Plumcake allo yogurt romantico

Plumcake allo yogurt romantico

In cucina amo sperimentare, provare a realizzare ricette sempre nuove, tentare, assaggiare, pasticciare e qualche volta anche fallire miseramente. Tuttavia, i sapori a cui ritorno quando ho bisogno di qualcosa che sappia confortarmi e farmi sentire a casa sono quasi gli stessi da sempre. Come questo plumcake, umido, soffice e super profumato. Per l’occasione ho deciso di vestirlo a festa con una goduriosissima glassa morbida al cioccolato e di celare al suo interno un piccolo cuoricino (e poi diciamocelo, ma quanto è carino? 😍). Una soffice e tenera sorpresa per rendere ancora più adorabile qualsiasi colazione o merenda. Lo sappiamo bene, fra qualche giorno sarà San Valentino e ad ogni angolo piovono inviti a dimostrare, nel modo più ricercato possibile, il nostro amore a chi ogni giorno ci fa battere il cuore. Ricordare alle persone che ci stanno vicine quanto siamo grati di averle nella nostra vita è un gesto che dovremmo compiere quante più volte ci è possibile.

Tuttavia, non è questo il mio pensiero oggi, il cuoricino dentro al plumcake lo dedico a me stessa, al momento di pace che scelgo di ritagliarmi mentre mangio questa tortina dal sapore semplice e antico. Lo dedico a me stessa, coi miei pregi e soprattutto con i miei numerosissimi difetti, con le mie passioni e i miei timori, con i miei momenti di gioia e quelli di pigrizia. Amarsi è un concetto al quale non sempre siamo abituati ma che abbiamo il dovere di riscoprire per imparare che l’amore che siamo in grado di diffondere agli altri e a tutto ciò che ci circonda deve necessariamente passare prima da noi stessi. Self love è imparare a rispettarci, essere indulgenti e pazienti nei nostri riguardi senza aver timore di sentirci egoisti o viziati, onorare il nostro corpo come un tempio e la nostra vita come un dono prezioso. Si impara a poco a poco con piccoli gesti di auto-amore che ci aiutano a sentirci bene e a nostro agio, come preparare un dolce per cui andiamo pazzi.

Allora vi lascio alla ricetta del plumcake più buono che ci sia, aromatizzatelo come preferite e godetevi la vostra dose quotidiana di dolcezza.

 

Ingredienti

per la base rosa

  • 75 g di zucchero
  • un uovo
  • 75 g di farina
  • 25 g di fecola di patate
  • 8 g di lievito
  • 125 ml di yogurt all’albicocca (potete utilizzare un qualsiasi gusto ma quello all’albicocca conferisce al dolce un profumo celestiale, provare per credere!)
  • 50 ml di olio di semi di mais
  • un pizzico di sale
  • colorante alimentare in gel magenta o rosso

Per la base bianca

  • 150 g di zucchero
  • 3 uova e un tuorlo
  • 150 g di farina 00
  • 50 g di fecola di patate
  • 1 bustina di lievito
  • 1 bustina di vanillina
  • 250 ml di yogurt all’albicocca
  • 100 ml di olio di mais
  • un pizzico di sale

Per la glassa morbida al cioccolato

  • 60 ml di acqua
  • 15 g di zucchero
  • 85 g di burro
  • 75 g di cioccolato fondente
  • 75 g di cioccolato al latte

Zuccherini per decorare

 

Procedimento

per la base rosa

  • Montare l’uovo con lo zucchero fino ad ottenere una crema chiara e soffice
  • Aggiungere lo yogurt e mescolare
  • Unire le polveri setacciate poco per volta al composto di uovo, zucchero e yogurt
  • Aggiungere a filo l’olio, continuando a mescolare, e un pizzico di sale
  • Una goccia alla volta aggiungere il colorante fino ad ottenere il colore desiderato
  • Versare il composto in una teglia foderata di carta forno e cuocere per circa 15’ a 180 gradi
  • Una volta freddo ritagliare dei cuoricini con uno stampino

Per la base bianca

  • Seguire lo stesso procedimento adoperato per la base rosa
  • Versare circa metà dell’impasto in uno stampo da plumcake imburrato e rivestito di carta forno
  • Inserire uno accanto all’altro, molto vicini, i cuoricini immergendoli nell’impasto bianco fino a metà della loro altezza. Non devono muoversi! I cuoricini devono formare una fila perfettamente simmetrica e allineata avendo cura di lasciare circa un cm di spazio libero all’inizio e alla fine della fila.
  • Versare il rimanente impasto bianco sopra i cuoricini e cuocere in forno per 35-40 minuti fino a che inserendo uno stecchino nel plumcake questo non ne esca pulito

Per la glassa morbida al cioccolato

  • Versare l’acqua, lo zucchero e il burro in un pentolino e mescolare a fuoco lento finché zucchero e burro non saranno completamente sciolti
  • Alzare la fiamma e quando il composto comincia a bollire toglierlo dal fuoco e aggiungere il cioccolato a pezzetti
  • Mescolare fino ad ottenere una crema liscia e lucida
  • Far raffreddare la glassa in frigorifero finché non sarà un po’ più densa e spessa
  • Glassare il plumcake ormai freddo e ricoprire con gli zuccherini

 

 

Cosa ne pensi?